Golf.it
Golf.it Golf.it Golf.it
Contatti
More
Siti e Portali
world
News
Siti.it
Dove.it
Compro.it
Meteo - Previsioni del tempo .it
Video
Food.it
Passatempi
Calcio
Seleziona la Regione:
Scegli la Provincia
Ricerca (facoltativa) per nome / indirizzo / località
Settore
Offerte Hotel

Le origini del golf si perdono nel tempo, forse nella Cina antica o nei Paesi Bassi medievali o in altre luoghi ed in altre epoche individuate dagli storici, ciò che appare certa è la prima testimonianza scritta, non troppo lusinghiera...Uno dei più antichi documenti sul golf è l'editto emanato a metà del Quattrocento dal Re di Scozia Giacomo II attraverso il quale vietava ai suoi sudditi di giocare a golf che, ironia della sorte vuole, di lì a breve fosse destinato a diventare uno dei passatempi più popolari nella nazione del Regno Unito, culla dello sport con bastoni e palline. La codificazione ufficiale delle regole avvenne, infatti, nel 1754 in Scozia, terra che ospitò nel 1860 anche il primo campionato mondiale di quello che è diventato lo sport nazionale del paese, nonchè uno dei giochi più amati negli Stati Uniti, dove fu ovviamente fatto conoscere dagli scozzesi. Nella seconda metà dell'Ottocento lo sport nato come elitario ed un poco snob diventò, quindi, popolare, senza tuttavia rinunciare alla sua aurea di nobiltà che tuttora lo distingue.
Il numero di golf club aumentò in maniera considerevole, così come quello dei campi da gioco ed alla fine del IX secolo varcò i nostri confini, con il battesimo ufficiale avvenuto a Firenze dove inglesi trapiantati in Italia costruirono il primo campo regolamentare. Il golf è così divenuto sempre più popolare non facendo pregiudizi in quanto a genere ed età dei praticanti, i quali devono tuttavia mostrare grande rispetto per il codice di condotta da seguire sul green.
Per dare un'idea di quanto sia importante la correttezza e l'uso di buone maniere basti ricordare che di norma non è previsto un arbitro incaricato di sorvegliare la gara e che nel regolamento sono contemplate regole di buona creanza, fra le quali quelle relative alla puntualità.

Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516